Amianto, strage senza colpevoli (VIDEO)

L’epilogo del caso Eternit ha scosso l’Italia. La Corte di Cassazione ha annullato senza rinvio la sentenza d’appello che condannava Stephan Schmidheiny. Il reato di disastro ambientale doloso è prescritto. Si apre ora un nuovo capitolo: il processo per omicidio. “Possiamo essere ottimisti”, afferma l’avvocato Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto.

Ma questo processo poteva andare diversamente? E quali sono gli scenari futuri? Tra bonifiche improrogabili e costose, risarcimenti mancati, riforme in agenda e morti all’ordine del giorno, la storia di un Paese inerme e di un mostro che continua a colpire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...